Formentera Walkabout cap.II

Festival Pronostica, 2003

Il lavoro propone la presentazione di alcuni elementi trovati durante diverse peregrinazioni, o passeggiate per l'isola di Formentera, microcosmo in cui avviene e si svolge la vita dell'autore. Si disporrá in forma di mandala, o di catalogazione tipo museo di scienze naturali, qualsiasi tipo di oggetto naturale somaticamente notevole.

pronostica03-scan01

L'esposizione sará accompagnata da un breve testo e, dalla distribuzione fino a esaurimento scorte, di un cd-rom di materiale sorgente in alta risoluzione a disposizione di artisti e creativi.

Il materiale sorgente risulta essere composto da scansioni a 600 punti per pollice degli oggetti esposti accompagnati da un manifesto sulla pratica estetica nel xxiº secolo a cui il presente lavoro aderisce, un articolo sulla natura del "copy-left" in lingua italiana con numerosi links di riferimento in internet per chi desideri approfondire l'argomento, una licenza d'uso del presente materiale sotto il regime di copy left in lingua inglese. Una breve bibliografia di riferimento al presente lavoro compilata dall'autore.

L'obbiettivo é di stimolare lo sviluppo di una coscienza sul concetto di autoria intellettuale e sui problemi e ambiguitá cui si trova di fronte nella nostra epoca.

Inoltre si cerca di produrre un effetto "virale" dell'informazione attraverso la stimolazione di nuovi lavori relazionati con i percorsi di cui sono stato protagonista, scommettendo sul fatto che le mie "micro visioni" sulle strutture e materiali possano essere veicolo di nuove visioni e produzioni.

Così il percorso estetico sperimentale si allontanerá progressivamente dal punto d'origine attraverso il lavoro di altri ricercatori, in una catena di contagio-mutazione dell'informazione.

ESPERIENZA (la passeggiata) - OGGETTO (materiali della passseggiata) - DATI (cd-rom) - ELABORAZIONE (artisti) - ESPERIENZA (mostra)... e la catena continua.